Dopo la Cena a Vo’ sono rientrato a casa ormai col buio attraversando i tornati di Teolo e poi la tangenziale, una pioggia di moscerini persino nelle mutande.