La vigilessa

Una famosa canzone di Tricarico intitolata “io sono Francesco” ad un certo punto dice:

lei sa cosa mi dice neanche mi guardava
beveva il cappuccino non so con chi parlava
dice “qualche cosa qualcosa ti avran detto
ora vai a posto e lo fai come tutti gli altri”
puttana puttana, puttana la maestra
puttana puttana, puttana la maestra
io sono andato a posto ricordo il foglio bianco
bianco come un vuoto per vent’anni nel cervello

ChissĂ  cosa scriverebbe il cantautore di una vigilessa piazzata con autovelox nascosta sul sedile del passeggero che guardava il proprio cellulare personale?

By Published On: 28 Maggio 2018 - 08:49Categories: GiriCommenti disabilitati su La vigilessaTags: 0.5 min readViews: 834

Condividi questa storia, scegli tu dove!

Vuoi rimanere sempre aggiornato con le nostre ultime notizie? Seguici sul nostro canale telegram

About the Author: Thomas

Mi occupo di informatica. Mi piace girare in bicicletta per il mio paese e per la campagna che lo circonda. Recentemente ho anche preso ad andare in moto sulla mia Yamaha MT-07. Durante le ferie mi piace stare in montagna e passeggiare per i boschi.